venerdì 20 giugno 2014

Fantasmi

Ossario di Douamont - Cimitero di Verdun ( Francia)

In una di queste tombe senza nome riposano le spoglie mortali di un mio lontano bisnonno tunisino,partito per combattere la Grande Guerra al fianco della Francia, nel lontano 1916.

Secondo gli storici , la Francia deportò tutti gli uomini sani e sprovvisti di un certificato d'iscrizione presso la Moschea Zitouna di Tunisi,allora una delle principali università musulmane del Nordafrica, per combattere la guerra. Molti di queste truppe coloniali, che ancora oggi molti storici definiscono '' mercenarie '', erano composte da nordafricani,senegalesi ed indocinesi,furono schierate in prima linea dagli alti comandi francesi ed esposti pericolosamente alle terribili mitragliatrici tedesche. La battaglia di Verdun,nota come una delle terribili tragedie umane della storia recente,vide milioni di soldati coloniali combattere e morire per un paese che li opprimeva.

Il velo di mistero che avvolge il destino di questo mio lontano bisnonno e ancora fitto, l'unica cosa certa e che la sua tomba senza nome si trova molto probabilmente in Francia.

Nella foto : una tomba musulmana dell'Ossario di Verdun , la scritta in arabo dice :
Questa è la tomba del '' Marhum '' ( letteralmente '' Colui che ha ricevuto la misericordia di Dio ).

Più in basso la scrittà in francese : Soldato sconosciuto/ Morto per la Francia nel 1916.

To be continued..